Laser Medico Co2 frazionato

Trattamenti Medicina estetica

LASER CO2 FRAZIONATO

Il segreto del ringiovanimento viso è racchiuso nell’anidride carbonica. Sì, perché è a questa sostanza di scarto della nostra respirazione, celata dietro la sigla CO2, che si deve il merito della grande efficacia dell’ultima novità in fatto di laser per la pelle.
Per chi vuole combattere i segni del tempo le risorse non mancano e illaser CO2 frazionato è la soluzione all’avanguardia più performante tra le tecniche non invasive attualmente a disposizione: questo nuovo strumento utilizzato per i trattamenti antiaging ha il duplice vantaggio di essere sicuro e di non presentare complicazioni. Anzi i suoi risultati sono a dire poco sorprendenti non tanto per la tempistica, perché ovviamente il botox o il filler hanno una velocità d’azione molto più immediata, ma per l’efficacia nel ringiovanimento viso con un aspetto assolutamente naturale.

In linea di massima è consigliato scegliere il laser CO2 frazionato per:

  • levigare la pelle
  • eliminare le rughe sottili
  • cancellare le cicatrici dell’acne
  • attenuare i pori dilatati
  • rimuovere le antiestetiche macchie scure dell’età che compaiono sul dorso delle mani e sul viso.
Cavitazione Milano liposcultura ultrasonica esterna

COME FUNZIONA
IL LASER CO2?

Il meccanismo di azione del laser CO2 frazionato è semplice: l’apparecchio viene calibrato per agire alla profondità e all’intensità stabilite in base al tipo di inestetismo da trattare.
Mentre si sta comodamente sdraiati sul lattino, il laser CO2 emette un fascio luminoso che va a colpire punti precisi e microscopici della pelle, lasciando così intatte le zone circostanti che non necessitano del trattamento. Le onde emesse vaporizzano con precisone chirurgica le cellule su cui ci si vuole dirigere con l’obiettivo di rimuovere la pelle invecchiata, disidratata o danneggiata dal sole, e allo stesso tempo stimolare le zone profonde del derma attivando la produzione di nuovo collagene, di elastina e di acido ialuronico.

In pratica, senza bisogno di interventi invasivi, il laser CO2 frazionato distende e leviga i lineamenti regalando un complessivo effetto di ringiovanimento del viso. Quello che il trattamento assicura è sostanzialmente un effetto antiaging molto simile al lifting, senza però lasciare cicatrici, anzi le eventuali cicatrici da acne presenti vengono completamente spazzate via.



IL MODO PIÙ NATURALE
PER RINGIOVANIRE IL VISO

A volte dopo il trattamento la pelle può apparire arrossata, o magari può gonfiarsi leggermente.
Nessun problema, però, perché si tratta di un effetto temporaneo che nel giro di 24 ore scompare del tutto.
Sulla pelle possono comparire delle piccolissime crosticine che passeranno nel giro di pochi giorni.
Gli effetti del laser CO2 possono variare da persona a persona, in base al tipo di problema e al numero di sedute pianificate da ripetere a cadenza prestabilita.
Di solito l’effetto di ringiovanimento del viso e della pelle si comincia a notare dopo una decina di giorni, anche se diventa pienamente visibile nell'arco di una ventina di giorni, ovvero il tempo che serve alle fibre di collagene di rigenerarsi e rendere il viso luminoso, i lineamenti distesi, la pelle liscia, levigata e senza macchie.
Il tutto con un aspetto assolutamente naturale che non fa sospettare alcun intervento medico.



TEMPI E DURATA DEL TRATTAMENTO CON LASER CO2

Una seduta di trattamento con il laser CO2 frazionato in genere dura dai 10 ai 30 minuti, a seconda dell’estensione delle superficie da levigare.
Naturalmente se si tratta di lavorare su zone molte localizzate come le cicatrici da acne o le piccole macchie scure, la seduta è breve, al contrario quando il trattamento viene esteso a una parta ampia del viso, i tempi si allungano un poco.
A volte il medico può decidere di applicare una pomata anestetica che impedisce di provare il leggero fastidio provocato dal trattamento.



LASER CO2 FRAZIONATO:
CONTROINDICAZIONI

Solitamente è buona abitudine avere l’accortezza di non esporre la pelle al sole almeno un mese prima e due mesi dopo la seduta di laser CO2 e fare attenzione a non prendere medicinali che aumentino la sensibilità alla luce.

Viene invece sconsigliato il trattamento con il laser:

  • in presenza di dermatiti o allergie
  • in caso di herpes
  • gravidanza e allattamento
  • terapie cortisoniche alle spalle
  • quando si ha la pelle olivastra o nera
  • quando la pelle ha la tendenza a sviluppare cheloidi.


Richiedi maggiori informazioni

Scrivi e fissa un appuntamento per questo trattamento!



Cliccando "invia messaggio" acconsento al trattamento dei dati ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/03. - Leggi il documento sulla privacy.


Complimenti, il tuo messaggio è stato inviato con successo.
Se hai richiesto un appuntamento attendi una risposta dallo staff Caleidos.
Si è verificato un errore! Riprova oppure contattaci (+39) 02 29 52 1928

Richiedi una consulenza gratuita con il nostro personale qualificato
e scegli il trattamento più adatto a te!